Emorroidi Rimedi Naturali

emorroidi-curaIl sintomo più comune per le emorroidi è la presenza di sangue. Se le sono emorroidi interne, il sangue sarà di colore rosso brillante e sarà più evidente sulla carta igienica. Se sono esterne, si potrebbe verificare un gonfiore o un coagulo di sangue intorno al vostro ano.

Se sei studo dei medici, di delicati e costosi trattamenti di chirurgia e medicina, clicca qui immediatamente per scoprire come curare le tue emorroidi naturalmente!

Generalmente, i sintomi sono:

  • Sanguinamento
  • Gonfiore
  • Prurito
  • Irritazione
  • Coaguli di sangue o grumi intorno all’ano
  • Dolore anale

Nota che se assimili alcuni rimedi naturali e segui i consigli di prevenzione qui sotto, i sintomi possono scomparire e invertire il processo.

Se sei studo dei medici, di delicati e costosi trattamenti di chirurgia e medicina, clicca qui immediatamente per scoprire come curare le tue emorroidi naturalmente!

6 rimedi naturali casalinghi per le cura delle emorroidi

Emorroidi rimedi naturali

Aceto di sidro di mele – E’ uno dei più popolari trattamenti naturali per le emorroidi. Basta inumidire un batuffolo di cotone o carta igienica con ASM e applicarla alla zona di emorroidi. Ripetere questo processo fino a quando l’infiammazione scompare e scompaiono i sintomi. Si dovrebbe vedere il miglioramento istantaneamente. In alternativa, aggiungere mezzo bicchiere di Aceto di Sidro di Mele all’acqua della vasca da bagno prima di immergercisi.

Rutina – E’ un importante aiuto nel mantenimento di un buono stato di salute trovato in numerose piante quali grano saraceno, arance, pompelmo, limone, mirtilli e asparagi (per citarne alcuni). La rutina è un altro rimedio naturale spesso utilizzato per le cura delle emorroidi. Acquistarlo in forma di supplemento può essere l’opzione migliore. Un tale su Earthclinic dice: “Ho le emorroidi da quasi un anno ormai. Proprio la settimana scorsa ho iniziato a prendere la rutina, 500mg due volte al giorno, al mattino e uno prima di andare a letto. Prendendola per solo una settimana l’infiammazione è andato giù e la mia emorroide, fortunatamente, anche; è più piccola di un pisello oggi. ”

Olio di cocco – Applicare l’olio di cocco direttamente sulle emorroidi, sciacquare e ripetere. Oltre alla gradevole sensazione di sollievo, le emorroidi dovrebbero scomparire nell’arco di pochi giorni.

Amamelide – Un albero con proprietà astringenti e cicatrizzanti che è uno dei più antichi rimedi naturali noti contro le emorroidi. Basta bagnare un batuffolo di cotone con estratto di amamelide e applicarla sulla zona.

Aloe Vera – come con i trattamenti di cui sopra, semplicemente applicare aloe vera sulla zona interessata per alleviare i sintomi.

Accovacciarsi, non sedersi – questo è molto importante e molto trascurato. I gabinetti convenzionali sono decisamente innaturali e possono essere la causa o concausa delle emorroidi. Basti notare che i casi di emorroidi nei paesi meno sviluppati, dove ci si accovaccia per andare di corpo, sono rarissimi. Sedersi, in questo contesto, mette sforzo il retto mentre da accovacciati il retto si raddrizza e si rilassa il muscolo puborectalis. Questo suggerimento andrebbe comunque seguito insieme a qualsiasi altro rimedio naturale contro le emorroidi.

Se sei studo dei medici, di delicati e costosi trattamenti di chirurgia e medicina, clicca qui immediatamente per scoprire come curare le tue emorroidi naturalmente!

Cause e prevenzione, suggerimenti utili– il miglior “trattamento”

Emorroidi-Rimedi-NaturalliLe cause più comuni delle emorroidi sono sforzo durante la defecazione e obesità. Se sforzi durante i movimenti intestinali, perché soffri di stitichezza, o sei obeso puoi solo aumentare la possibilità di vivere questi problemi. La migliore soluzione per le emorroidi è – avete indovinato –non averli affatto!

Segui questi suggerimenti di prevenzione naturale delle emorroidi e non avrai neanche bisogno di seguire un trattamento antiemorroidale.

Esercizio e perdita di peso – essere sovrappeso o obesi, oltre a essere altamente inattivo, è il percorso ideale per il declino della salute. Se non sei in forma e non stai in movimento, i tuoi organi e l’intero sistema interno diventano pigri e funzionano a livelli bassi. Iniziare a fare esercizi e perdere peso può già da solo risolvere il problema.

Alto apporto di fibra: Mangiare molta verdure e frutta fresca – visto che le emorroidi derivano dalla costipazione e dal conseguente sforzare, non dovrebbe essere una sorpresa che aumentando l’assunzione di fibre si aiuta il proprio corpo a risolvere il problema. La fibra aiuta a ammorbidire le feci ed è essenziale per la salute del colon e della salute digestiva nel suo complesso. Questa sostanza nutriente aiuta a ripulire il sistema gastrointestinale, prevenire la stitichezza e permette al colon di lavorare a maggiori livelli di efficienza. Fonti di fibra sono: verdure di tutti i generi, semi di lino, mandorle, noci, pistacchi, prugne, pere e fagioli. Includi questi alimenti nella tua dieta mentre provi gli altri rimedi naturali per le emorroidi.

Prendere probiotici e consumare alimenti ricchi di probiotici è essenziale per equilibrare la tua flora intestinale. I probiotici possono prevenire la stipsi e aiutano in generale il mantenimento di un buono stato di salute. Prendi un integratore probiotico di alta qualità oppure consuma più alimenti ricchi di probiotici come formaggio fermentato, yogurt, crauti, kimchi coreano o numerose bevande fermentate, come il tè “kombucha”.

Idratazione – rimanere idratato con acqua sembra essere la raccomandazione numero una per quasi qualsiasi disturbo di salute. L’acqua aiuta a purificare il sistema interno e idrata il corpo intero. Insieme alla fibra, bere la giusta quantità d’acqua aiuta ad ammorbidire le feci riducendo la necessità di sforzare durante il movimento intestinale.

Altre considerazioni per il trattamento delle emorroidi

Tenere in ammollo la zona in acqua calda un paio di volte al giorno per periodi di 10-15 minuti può ridurre l’infiammazione e alleviare i sintomi. Si può anche prendere un bagno e aggiungere una mezza tazza di aceto di sidro di mele.

Mantenere la zona pulita, sciacquarla quotidianamente. Non usare sapone sulla zona siccome peggiorerà irritazione. Utilizzare carta igienica umida per tamponare la zona dopo un movimento intestinale per ridurre l’attrito.

Applicare impacchi di ghiaccio o impacchi freddi per alleviare il gonfiore.

Come sempre, condividi i rimedi naturali per le emorroidi che funzionano per te cosi come quelli che non ti hanno aiutato. È importante aiutare i trattamenti naturali a sopravvivere e diffondersi.

Se sei studo dei medici, di delicati e costosi trattamenti di chirurgia e medicina, clicca qui immediatamente per scoprire come curare le tue emorroidi naturalmente!

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>